Il sito di oggi

Il gioco della settimana

PERISCOPIO:
Vota la ragazza



PANORAMA NEXT
Il nuovo numero on line



PANORAMA WEB
IL GIORNALE DI INTERNET





NEUROCHIRURGIA Treviso. Presidio ospedaliero
CA’ FONCELLO    64,5
P.zza Ospedale, Treviso 31100, tel 0422.322576 (segreteria), 322632-322506 (neurochirurgia).
E-MAIL

Degenza
Letti: 45 di degenza, 10 di terapia intensiva •Le camere per la degenza ordinaria sono da 2 e 4 letti, con aria condizionata e servizi annessi.

Eccellenza
Chirurgia ed embolizzazione degli aneurismi cerebrali, tumori neuronavigazione-basicranio, neurochirurgia pediatrica-neuroendoscopica. Neurinomi dell’VIII chirurgia vertebromidollare, adenomi ipofisari per via endoscopica. Centro accreditato per gli impianti nucleari.

Responsabile
Prof Alessandro Carteri, ordinario di neurochirurgia presso l’università di Padova. email <>. Aree di interesse: neurochirurgia vascolare, pediatrica, oncologica, vertebromidollare e terapia del dolore.

Collaboratori
I dottori Pierluigi Longatti (chirurgia del basicranio), Vittorio Baratto (neurochirurgia del sistema nervoso periferico), Domenico Billeci (neurochirurgia endocrina e gli adenomi ipofisari per via endoscopica), Giuseppe Canova (neuronavigazione), Piero Cisotto (neurochirurgia del dolore, della spasticità e del morbo di Parkinson), Enzo Di Stefano (chirurgia ricostruttiva e strumentata della colonna vertebrale), Francesco Ettorre (chirurgia spinale), Marina Mazzucco (neurochirurgia pediatrica e i dismorfismi craniofacciali), Mario Moro (neurooncologia e stereotassia), Roberto Zanata (chirurgia spinale), Gianantonio Zanata (neurotraumatologia).

Visite
Prenotazioni presso il Cup tel. 0422.322693 da lunedi a venerdi dalle 8.30 alle 16.00. È attivo un servizio di day hospital prechirurgico e terapeutico mercoledì e venerdì (tel 0422.322524) •Il tempo di attesa per una visita convenzionata è di circa 35 giorni. Sono attivi da lunedì a venerdì gli ambulatori specialistici di neurochirurgia pediatrica e terapia del dolore. •Si effettuano visite private intramoenia prenotabili presso il Cup.

Ricoveri
•Il tempo di attesa per la patologia di elezione è di circa 90 giorni. Immediato nei casi di patologia urgente.

Note
In questo centro è stato costruito e sperimentato il primo neuronavigatore in Italia; è stata adottata dal 1992 la neuroendoscopia; è stato attivato nel 1990 il servizio di autodonazione del sangue nel trattamento delle craniostenosi in età pediatrica per evitare le trasfusioni di sangue autologo (esperienza mai prima riportata).


Padova.
AZIENDA OSPEDALIERA    57,9
Via Giustiniani 5, Padova 35128, 049.8211111(centralino), 049.8213640/1 (reparto), fax 048.82136672.
E-MAIL

Degenza
Letti: 28 di degenza, 2 di day hospital, 8 di terapia intensiva •Le camere per la degenza ordinaria sono da 2 e da 6 letti dotate di aria condizionata e con servizi al piano.

Eccellenza
Malformazioni vascolari, patologia oncologica, neurochirurgia endocrina, chirurgia del basicranio, endoscopia, chirurgia spinale, stereotassi, radiochirurgia.

Responsabile
Dott Renato Scienza, 52 anni, specializzato in patologia vascolare (aneurismi, angiomi) e del basicranio.

Collaboratori
I dottori Paolo Zampieri (coordinamento del reparto); Salvatore Ferla, Luigi Tosatto, Giacomo Pavesi (patologia vascolare); Massimo Scanarini, Luigi Alessio (neurochirurgia endocrina); Paolo Zampieri, Antonio Rotili, Angelo Padoan (neuro-oncologia); Angelo Padoan, Luigi Tosatto (neuroendoscopia); Gioacchino Mattisi, Luigi Alessio (chirurgia spinale), Paolo Zampieri, Angelo Padoan (stereotassi/radiochirurgia); Silvia Berlucchi (segreteria scientifica); Marina Munari, Franco Gallo, Sandra Volpin (staff anestesisti/rianimatori).

Visite
Per prenotazioni tel 049.8213645 da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13.30; l’orario delle visite va dalle 8.30 alle 12.30 da lunedì a venerdì •I tempi d’attesa sono di 7-15 giorni. •Si effettuano visite intramoenia, per prenotazioni tel 049.8213645 dalle 12 alle 15.

Ricoveri
•I tempi d’attesa per i ricoveri in elezione variano a seconda della patologia, per l’emergenza il ricovero è immediato.

Note
Il centro, particolarmente attrezzato per la diagnostica (angiografia, Tac spinale, risonanza magnetica, Spect, doppler transcranico), si avvale di uno staff multidisciplinare (neurochirurgo, neuroradiologo, radioterapista,oncologo) per il trattamento delle neoplasie cerebrali.


Roma. Policlinico
AGOSTINO GEMELLI    57,0
Largo A. Gemelli 8, 00168 Roma. Tel 06.30154120 (segreteria ), fax 06.3051343.
E-MAIL

Degenza
Divisione di neurochirurgia letti: 24 di degenza, più 4 di terapia intensiva. Sezione di neurochirurgia infantile letti: 14 di degenza, più 2 di terapia intensiva. Sezione di neurochirurgia funzionale letti: 12 di degenza, più 2 di terapia intensiva. Sezione di neurotraumatologia letti: 12 di degenza •Le camere per la degenza ordinaria sono da 1 e 2 letti con servizi annessi e dotate di aria condizionata •2 sale operatorie.

Eccellenza
Malattie cerebrovascolari, tumori cerebrali dell’adulto, tumori dell’infanzia, tumori della base cranica e della regione sellare, malformazioni congenite, terapia del dolore, malattie del rachide e del midollo, terapia chirurgica del morbo di Parkinson, idrocefalo, chirurgia dell’epilessia, neurotraumatologia, chirurgia del sistema nervoso periferico.

Responsabili
Direttore prof Giulio Maira, 56 anni, specializzato in neurochirurgia presso l’Università degli Studi di Genova. Direttore dell’Istituto di neurochirurgia e titolare della cattedra di neurochirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma.
I professori Giulio Maira (divisione di neurochirurgia), Concezio Di Rocco (sezione autonoma di neurochirurgia infantile), Mario Meglio (sezione autonoma di neurochirurgia funzionale e spinale), Massimo Scerrati (sezione di neurotraumatologia), Gabriella Colicchio (day hospital di neurochirurgia).

Collaboratori
I dottori Carmelo Anile, Eduardo Fernandez, Liverana Lauretti, Annunziato Mangiola, Enrico Marchese, Roberto Pallini, Alfredo Puca, Andrea Vignati (divisione di neurochirurgia); Massimo Caldarelli, Aldo Iannelli, Francesco Velardi (sezione autonoma di neurochirurgia infantile); Beatrice Cioni, Gianpiero Tamburrini, Massimiliano Visocchi (sezione autonoma di neurochirurgia funzionale e spinale); Maurizio Iacoangeli, Angelo Pompucci, Romeo Roselli (sezione di neurotraumatologia).

Visite
Visite ambulatoriali prenotabili presso il Cup (06.35504660) da lunedì a venerdì dalle 8 alle 15.30, il sabato dalle 8 alle 12. I giorni di visita sono lunedì dalle 8 alle 11, venerdì dalle 10 alle 13 (neurochirurgia generale); lunedì dalle 8 alle 10, giovedì dalle 8 alle 10.30 (neurochirurgia infantile); giovedì dalle 10 alle 13 (neurochirurgia spinale); mercoledì dalle 8 alle 10 (neurotraumatologia); mercoledì dalle 11 alle 12 (epilettologia).
•Si effettuano visite private intramoenia, i costi variano da medico a medico. Per prenotazioni numero verde 800262272.

Ricoveri
•Il tempo di attesa per un ricovero ordinario è di circa 6 mesi. Il numero a cui fare riferimento è quello della segreteria d’istituto (06.30154358).

Note
Il numero totale di interventi effettuati si aggira intorno a 1.800/anno. Dal prossimo anno entrerà in funzione un nuovo reparto operatorio neurochirurgico, con 3 nuove sale operatorie dotate delle più moderne strutture.


Indietro Avanti


NEUROCHIRURGIA
Pagina 1
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 4
Pagina 5
RITORNA ALL'INTRODUZIONE




© Arnoldo Mondadori Editore-2000
Tutti i diritti di proprietà letteraria e artistica riservati