DR  PIERLUIGI LONGATTI

SILLABO DI NEUROCHIRURGIA PER INFERMIERI

PARTE GENERALE

Vascolare neurooncologia traumi cranici traumi spinali idrocefalo

generalità 

  • come, la volta sia costituita da diverse ossa saldate a vicenda.  con suture, quali esse siano, quale sia la struttura
  • come si possa palpare manualmente la sutura coronarica
  • come 4.5 cm dietro la sutura coronarica all'interno del cranio si trovi la scissura di Rolando 

 

 

 

  • come la base sia una struttura ossea complessa in cui si riconoscono tre fosse
  • come si riconoscano  nella base 10 fori per lato per l'emergenza di vasi e nervi più il grande forame occipitale che è ovviamente singolo 

come la scissura di Rolando divida il lobo frontale dal lobo parietale 

come la corteccia anteriore al Rolando  grossomodo sia di tipo motorio e 

come la corteccia posteriore al Rolando  sia sensitiva o di elaborazione delle sensazioni (sensoriale)

Come la striscia di corteccia (giro) subito davanti al la scissura rolandica sia l'area motoria primaria  e come una sua lesione provochi emiplegia controlaterale 

 

  • come siano strutturati i tegumenti esterni al cranio 

  • come all'interno del cranio non vi sia  periostio ma dura  quale sia la consistenza di questa :(http://www.sci.ccny.cuny.edu/~eli/Gross11.html)//

  • come la dura sdoppiandosi dia origine ai grandi seni  venosi e quali siano e dove decorrano

 

 

come la dura divida l'interno del cranio in una metà destra ed una sinistra e  delimiti la fossa cranica posteriore ;    come si chiamino  tali  divisioni e  

come  il tentorio abbia un  grande foro e quale struttura passi  attraverso di esso 

Come l'interno del cranio vi siano tre comparti chiamati fosse 

Quali siano i  due grandi fori  nella fossa cranica posteriore 

quale sia il contenuto della fossa cranica posteriore

 

 

 

come all'interno del cranio vi sia una pressione e quale essa sia come possa variare con la posizione del corpo 

come si possa facilmente misurare la pressione intracranica 

come la pressione rilevate a paziente disteso e sul fianco con rachicentesi  sia equivalente alla pressione intracranica.  

Come la pressione intracranica possa aumentare  per lo sviluppo di masse o per l'accumulo di liquidi 

 

 

come si definisca e quali le cause dell'accumulo interstiziale all'interno del parenchima nervoso

come si chiami e  in che modo si sviluppi  un  accumulo di liquido  ventricolare 

come il snc sia circondato da liquor, quale ne sia la funzione meccanica,    in quale spazio e quali membrane scorra il liquor

dove il liquor si formi,  dove si riassorba e in quale quantità, quali ne siano le caratteristiche nel soggetto normale.  

come il liquor scorra dai ventricoli  verso gli spazi subaracnoidei  dove questi si trovino.  

Come un aumento della pressione venosa  nella testa si ripercuota sulla pressione del liquor 

 

Come una massa possa aumentare la pressione intracranica,  

Come la velocità con cui una massa si sviluppa  abbia riflessi clinici 

come la cefalea  sia il primo segno di ipertensione endocranica .

come un processo di ipertensione endocranica  possa alla fine determinare  un disturbo della coscienza 

come si sviluppino le ernie transtentoriali o attraverso il forame magno

come l' IMPEGNO CEREBRALE sia dovuto  all'erniazione dell'uncus e delle  tonsille cerebellari comprimenti il tronco  

come la sede della coscienza sia il tronco e come la sua compressione causi coma  

come la Scala del Coma di Glasgow (GCS)  sia un buon sistema per  valutare  il disturbo di coscienza  

come la paralisi del III n.   c.   di un lato sia un segno di allarme gravissimo e perchè sia associato al coma ancora reversibile   . 

Come la paralisi di detto nervo abbia un semplice valore localizzativo di  danno al  mesencefalo 

 come il mesencefalo sia la parte del tronco   a rischio di compressione in quanto trovasi  a livello del forame di Pacchioni

  

come la paralisi di entrambi i III nervi  sia segno di coma  irreversibile  

cosa si intenda per coma apallico o stato vegetativo persistente